×

La nostra spiaggia

Spiaggia La Pipara

La spiaggia La Pipara, si trova nel cuore dell’area marina protetta di Tavolara, un paradiso per gli amanti del mare, con la maestosa isola di Tavolara sempre presente sullo sfondo.
Questa splendida caletta di sabbia, regno di chi ama lo snorkeling e la natura selvaggia, si raggiunge a piedi in 5 minuti, attraverso due sentieri nella macchia di circa 400 metri, di cui uno spettacolare panoramico, oppure più comodamente tramite la navetta elettrica gratuita.
Il servizio spiaggia offerto comprende: un ombrellone e due lettini per camera, assegnati in ordine di arrivo in spiaggia, senza possibilità di prenotazione o di fila garantita e in base alla disponibilità. La navetta parte dal centro del resort ad intervalli di 30 minuti, dalle 09:30 alle 18:00.

 

 

La costa su cui si trova il Resort, fa parte della splendida Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo. L’area di estende su una superficie di quindicimila ettari di mare e circa quaranta chilometri di territorio costiero, considerati fra i più belli dell Mediterraneo. L’isola di Tavolara, alta 600 metri, è il cuore pulsante dell’area che inizia da Capo Ceraso e con un susseguirsi continuo di spiagge, calette, isolette e promontori, termina a Sud di San Teodoro. Nel raggio di 5 km dal resort sono presenti ben 10 spiagge, una più bella dell’altra, elenchiamo per praticità le più famose:
Cala Brandinchi, soprannominata la piccola Tahiti per le sue acque basse e dal colore smeraldo.
Capo Coda Cavallo, vista mozzafiato sulle isole di Molara e Tavolara, acque cristalline, riparata dalla maggior parte dei venti, immersa nella natura e a poche bracciate dall’isola deserta di Proratora.
Lu Impostu, raggiungibile dai due lati, acqua cristallina e una fantastica sabbia bianca,
Porto Taverna, bellissima spiaggia con tutti i servizi, vista frontale sull’isola di Tavolara, rinomata per la movida serale e per i ristoranti sulla spiaggia.
Cala Girgolu, leggermente nascosta, sulla sua costa si trovano calette e insenature incredibili come la spiaggia della tartaruga e i sassi piatti, meta di yacht e barche per via delle acque calme e popolate di pesci.
La Cinta, 5 km di litorale fantastico, che da Puntaldia arriva fino a San Teodoro centro, la prima parte affollatissima è il regno per chi cerca servizi e divertimento, man mano che ci si allontana verso Puntaldia diventa un paradiso terrestre per gli amanti della natura e della libertà.
Da non perdere anche tutte le altre spiagge dell’area marina protetta: Punta Molara, Salina Bamba, Cala Suaraccia, Lastra Ruja, Cala d’Ambra e Isuledda, più le spettacolari spiagge di Tavolara e delle isolette antistanti.